Risparmiare facendo la spesa

01:26:00

Quello di oggi è un post diverso dal solito, in cui non parlerò di ricette ma bensì dei modi di fare la spesa risparmiando.



Quando faccio acquisti il mio motto è poco ma buono. Preferisco comprare prodotti di qualità, magari a km 0 e dalla filiera controllata. Ma se esiste il modo di risparmiare perchè non approfittarne?
Il meccanismo è semplice....basta iscriversi ai diversi siti!


SITI AZIENDE

Sulla moda lanciata dal programma Pazzi per la spesa., sempre più spesso le aziende pubblicano sui propri siti buoni sconto da utilizzare per l'acquisto dei prodotti, con il doppio scopo di attirare nuovi clienti e di fidelizzare i consumatori.

SITI PROMOZIONI E BUONI SCONTO

Esistono portali che mettono a disposizione diversi buoni sconto, unica accortezza rispettare il regolamento riportato:
MARKETING PARTECIPATIVO

Sono in crescita anche i siti in cui le aziende, oltre che presentare i propri prodotti, mettono a disposizione buoni sconto e danno la possibilità di testare le news in cambio di recensioni sui portali d'opinioni e del passaparola.


Furbe! Direte voi! Infatti. Volete mettere investimenti in pubblicità o mettere un prodotto in commercio senza sapere se incontra il gusto dei consumatori con lo scegliere un numero x di persone che ne parleranno gratis e forse inizieranno a diventare consumatori?!?
Partecipo spesso alle campagne prodotto (poche sono le volte che vengo scelta ) e la mia opinione è sincera e non condizionata dal fatto che il prodotto mi è stato regalato.

PANEL

Se siete pazienti e avete del tempo da spendere i panel rappresentano un'altro modo di risparmiare.
Attraverso i sondaggi proposti è possibile accumulare punti da convertire o in buono sconto elettronici (Amazon, Zalando,...) o in premi.
Dovrete avere mooolta pazienza.




APPLICAZIONI

Un'altro modo per risparmiare è rappresentato dalle diverse applicazioni per Android o iOS che permettono, acquistando determinati prodotti e fotografando lo scontrino,  di ricevere un credito da cumulare che poi potrà essere trasformato in denaro o buoni sconto.

Le più popolari sono :










SOCIAL

Sono nati anche dei gruppi su Facebook che permettono di rimanere aggiornati sulle offerte e le promozioni, anche se a volte a mio avviso si esagera, iscrivendo ai siti anche il cane pur di avere il buono sconto.


L'IDEA IN PIU'

Non sono una fanatica, nel senso che non stravolgo le mie abitudini in base ai buoni sconto, ma approfitto delle offerte che ci sono sui prodotti che acquisto abitualmente.
Per risparmiare sulla spesa servono solo dei piccoli accorgimenti.


  • Lista della spesa: preparare una lista dei prodotti necessari e rispettarla senza lasciarsi tentare dagli scaffali. Se non è scritto sulla lista, probabilmente non ci serviva.
  • Spesa a pancia piena: non fare mai spesa quando si a fame, i prodotti magicamente finiscono da soli nel carrello.
  • Comparare i prodotti: non fermarsi solo al prezzo, ma leggere attentamente le etichette, qualità, quantità e provenienza.
  • Prodotti di stagione: seguire la stagionalità di frutta e verdura.
  • Evitate gli sprechi: acquistare solo ciò che serve evitando poi di buttare quello che è scaduto o rovinato.
  • Carta fedeltà: permette di accedere a promozioni esclusive ed accumulare punti.

E ora....buona spesa!







You Might Also Like

0 commenti