Penne alla crema di asparagi

23:56:00

Adoro questa stagione. Certo il tempo fin'ora non è stato dei migliori, ma  la primavera rappresenta il risveglio della natura e dei sensi.
Il grigiore dell'inverno scompare  e lascia posto ai colori e ai profumi dei fiori e dei frutti.



In questa stagione nella mia cucina non mancano mai gli asparagi anche semplicemente cotti al vapore e conditi con una semplice salsa.
Oggi li vedremo come ingrediente principe di un primo, semplice ma dal sapore deciso, trasformati in una deliziosa crema.



LISTA DELLA SPESA (4 persone):

  •  un mazzo di asparagi da 500 gr
  • 1/2 cipolla
  • 300 gr di gamberetti
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • peperoncino
  • 320 gr di penne

PREPARAZIONE

Per prima cosa pulite e lavate gli asparagi, basterà levare la parte più dura del gambo e cuoceteli al vapore per circa 20 minuti.
Mettete a bollire l'acqua della pasta e salate.
In una padella mettete l'olio, il peperoncino e la cipolla tagliata fine, lasciate soffriggere un pò e aggiungete gli asparagi avendo cura di mettere da parte le punte. 
Dovrete usare solo i gambi, le punte saranno usate come decorazione per il piatto.




. Frullate e mettete da parte.


Pulite i gamberi togliendo l'intestino che si trova nella parte superiore e scottateli in padella per pochi minuti, il tempo di cambiare colore.
Rimettiamo nella padella la salsa di asparagi, i gamberi, le punte e lasciamo scaldare qualche minuto.
Scoliamo la pasta, tendo da parte un pò d'acqua di cottura e tuffiamola nel sugo.



Amalgamate e se necessario aggiungete l'acqua di cottura della pasta per aumentare la cremosità. Saltate qualche minuto in padella e impiattate.




Un piatto semplice ma raffinato.


L'idea in più:
  • potete omettere i gamberi o sostituirli con della pancetta affumicata o guanciale.
  • provate a cambiare il formato di pasta, magari delle tagliatelle o provate la salsa per delle lasagne.

.

You Might Also Like

0 commenti