Estate => Gelato

08:59:00

Finalmente sembra arrivata l'estate!! Dopo giorni decisamente autunnali oggi splende il sole e fa caldo. Perché non preparare un gustoso gelato?!?!
Ho provato molte ricette, tutte bocciate da mio marito perché considerate delle granite O_o .
Girando in rete sono riuscita a trovare sul forum di Cookaround una ricetta che permette di ottenere la base perfetta per un gelato cremoso e gustoso. Sono anni che la utilizzo e non mi ha mai deluso.
Certo, all'inizio ero scoraggiata dalla presenza di alcuni ingredienti non facilissimi da reperire, ma oggi con il boom del cake design e del bio trovarli è davvero facile.
Non lasciatevi intimorire dal destrosio o dalla farina di semi di carrube, ognuno di essi ha una specifica funzione.


Ingredienti:





  • 500 ml di latte fresco intero
  • 100 ml di panna fresca
  • 120 gr di zucchero
  • 25 gr di destrosio, è uno zucchero simile al glucosio derivato dall'amido di mais e utilizzato in polvere, potete facilmente reperirlo in farmacia o su internet qui 
  • 3 gr di farina di semi di carruba (reperibile nei negozi bio come ad esempio Natura si)
Attrezzatura:


  • ·      Gelatiera (si può fare anche senza, ma è sicuramente più comodo, ne esistono anche di economiche che fanno bene il proprio lavoro). La mia l’ho pagata 19,90 euro, certo per utilizzarla la devi tenere in congelatore almeno una settimana, ma per l’utilizzo che ne faccio io è più che sufficiente.
  • ·         Frullatore a immersione
  • ·         Termometro digitale (non è indispensabile potete regolarvi anche a occhio)


 Preparazione:
Preparare la base del gelato è molto semplice è veloce. L’unica cosa che può sembrare difficile è reperire alcuni ingredienti ma non disperate. Vicino a dove sto io (un piccolo paesino) trovo tutto senza grosse difficoltà.
Potete anche omettere gli ingredienti strani, ma il risultato non sarà lo stesso.
Grazie al destrosio, al latte in polvere e alla farina di semi di carrube il gelato sarà cremoso, denso e si manterrà a lungo in congelatore senza formare i cristalli di ghiaccio.
Vi consiglio  di iniziare la preparazione la sera prima se volete servirlo il giorno dopo a pranzo o la mattina per servirlo la sera.
Vediamo come si fa.
Mischiate gli ingredienti solidi : latte in polvere zucchero,destrosio e la farina di semi di carruba.




Mettete il latte in un pentolino e versate mescolando gli ingredienti solidi. 



Accendete la fiamma e lentamente mescolate fino a portare il composto a una temperatura di 85°.


 Abbassate la fiamma e mantenete la temperatura per due minuti. Togliete dal fuoco e unite la panna.


Mixate col frullatore ad immersione per circa due minuti e raffreddate velocemente mettendo la pentola in una bacinella con acqua e ghiaccio.


Riponete il tutto in frigo, almeno per 4 ore (anche tutta la notte). Questo permetterà alla farina di semi di carrube di assorbire l’acqua evitando la formazione dei cristalli rendendo il gelato cremoso.
Una volta trascorso il tempo riprendete la base, frullate ancora per qualche minuto e versate nella gelatiera.
Mantecate per almeno 30 minuti. Riponete il gelato in congelatore  almeno due ore prima di servirlo.

Senza gelatiera

Se non avete la gelatiera, riprendete il composto dal frigo frullatelo con il mixer fino ad ottenere una consistenza densa ma non troppo compatta. Riponetelo in congelatore e prima di servirlo frullatelo di nuovo alla massima velocità.





Con questa base potete ottenere il gelato che più vi piace, aggiungendo gli ingredienti prima della mantecatura:

·         Fragole frullate con il mixer per ottenere il gelato alla fragola
·         aggiungere la pasta di pistacchio per quello al pistacchio
·         aggiungere 100 ml di panna e una volta mantecato alternare strati di gelato a strati di nutella ammorbidita con del latte per ottenere dell’ottimo gelato fiordilatte variegato alla nutella
·         pasta di nocciole per quello alle nocciole
·         gocce di cioccolato per la stracciatella
·         cioccolato fuso per quello al cioccolato.


Suggerimenti:
·        non esagerate con la farina di semi di carruba, la dose è di 6 gr per litro di latte, altrimenti vi ritroverete con un gelato gommoso
·         potete sostituire il destrosio con il glucosio più facilmente reperibile nei supermercati e nei negozi specializzati in dolci.


You Might Also Like

0 commenti