Bucaneve homemade

07:23:00

La mattina per partire c'è bisogno di molta energia e fare una buona colazione è fondamentale. Peccato che i miei figli (e mio marito) si stufino subito di biscotti e dolcetti.

Per variare la settimana scorsa ho provato a realizzare i bucaneve, i famosi biscotti che ricordano un fiore con delle golose gocce di glassa bianca. 


L'impasto è una semplice frolla montata, facile da modellane grazie a una sparabiscotti. Se non l'avete non avete paura ci sono due metodi alternativi per realizzare questi biscotti.
Vediamo insieme come.



Ingredienti:


  • 150 gr di fecola di patate
  • 150 gr di farina
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 125 gr di burro ammorbidito
  • 1 uovo + 1 albume
  • scorza di limone grattugiato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
Attrezzatura:
  • Sprabiscotti o sac a poche
  • tappetino in silicone o teglia antiaderente

Procedimento:
Montiamo con delle fruste l'uovo e 100 gr di zucchero a velo.

Aggiungiamo il burro ammorbidito e continuiamo a sbattere fino ad avere un composto liscio e non grumoso.

Aggiungiamo la farina, la fecola e il lievito setacciate insieme e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo ma morbido.

Accendete il forno a 180° modalità statica.
Ora passiamo a formare i biscotti.

Modalità 1

Se avete una sparabiscotti prendetela scegliete la bocchetta a fiore e riempitela con il composto.



Per far si che i biscotti si formino correttamente senza rompersi è opportuno usare un tappetino in silicone o se non l'avete una teglia antiaderente, ma mi raccomando senza carta forno. La carta forno non permette all'impasto dei biscotti di aderire.
Quando sparate l'impasto rimanete in posizione perpendicolare e schiacciate in modo deciso.



Modalità 2

Formate i biscotti su della carta da forno riempendo una sac a poche con bocchetta liscia. Formate dei cerchi distanziati gli uni dagli altri.



Modalita' 3
Non avete ne una sac a poche ne una sparabiscotti? Niente paura, prendete l'impasto e formate dei 'serpenti' che chiudere tipo ciambellina.


A questo punto mettete i biscotti in forno per circa 15 minuti o comunque fino a doratura.
Nel frattempo prepariamo la glassa, mescolando un albume (di un uovo piccolo) con 100 gr di zucchero a velo.


La consistenza dovrà essere abbastanza collosa. Se ritenete aggiungete ancora zucchero a velo. Le dosi dipendono molto da quanto albume ha l'uovo ;-) .



Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.



Con una sac a poche o una penna per decorazioni o ancora un cucchiaio, formate le classiche gocce che contraddistinguono questo biscotto.


Lasciate rapprendere la glassa e conservate i biscotti in una scatola ermetica.



Potete benissimo preparare la frolla montata anche senza l'uovo, le dosi non cambiano





You Might Also Like

0 commenti